• Stampa pagina
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

CodeWeek4all 2016

Visualizza i documenti allegati

CodeWeek4all challenge

La Commissione Europea ha rinnovato l’invito alle scuole di tutta Europa ad aderire alla campagna “CodeWeek4all challenge” lanciata dal gruppo dei CodeWeek ambassador.

Si tratta di una vera e propria sfida a coinvolgere tutti gli alunni in eventi di coding (programmazione) durante Europe Code Week 2016 (15-23 ottobre).

La programmazione (coding) è per tutti, non solo per i programmatori. E’ questione di creatività, attitudine al pensiero computazionale, arricchimento personale, capacità di espressione e di ragionamento. La programmazione creativa deve essere introdotta nelle scuole per dare a tutti l’opportunità di sviluppare queste capacità trasversali.

La sfida consiste nell’organizzare all’interno della scuola tanti eventi di programmazione che coinvolgano il maggior numero possibile di studenti durante Code Week 2016 che si terrà dal 15 al 23 ottobre.

Il nostro Istituto partecipa a CodeWee4all challenge 2016 con una serie di attività preconfezionate di 1 ora per eventi last minute che non richiedono alcuna preparazione particolare.

Di seguito l’elenco delle attività preconfezionate per eventi last minute.

LM01: Il linguaggio delle cose

LM02: Pensiero computazionale in pratica

LM03: Ballando con Scratch

LM04: Saremo i primi a inventare giochi 3D con Scratch

LM05: CodyWay – percorso programmato

LM06: L’ora del codice e Programma il Futuro

LM07: La prima App Android

LM08: Esperimenti di intelligenza artificiale

LM09: CodyRoby anche senza computer

Se il nostro Istituto riuscirà a far partecipare una percentuale di alunni uguale o superiore al 50% riceverà dalla Commissione Europea un “Certificato di eccellenza nell’alfabetizzazione informatica” e sarà menzionato nel sito ufficiale di Europe Code Week.

Per supporto riferirsi all’ANIMATORE DIGITALE prof. Francesco Panico.

 

Che cos’è un evento Code Week

Un evento codeweek è un’occasione per far conoscere o praticare in modo immediato e intuitivo il coding a un gruppo di persone. Non ci sono requisiti. Non c’è bisogno di organizzare nulla di originale. Prendere spunto da eventi fatti da altri va benissimo. Usare risorse online va benissimo. Fare attività unplugged (senza computer) va benissimo.

Il nostro Istituto parteciperà utilizzando le attività per eventi Code Week last minute di cui sopra.

 

Chi può partecipare?

Ogni insegnante può liberamente scegliere ed organizzare, per la propria classe, in orario scolastico, una delle attività preconfezionate per eventi codeweek  last minute di cui sopra. Per rendere l’organizzazione più semplice e per coinvolgere tutti, si consiglia di dedicare a codeweek un po’ di tempo in orario scolastico. Anche questo è un evento.

SERVE L’AIUTO DI TUTTI MA SOPRATTUTTO DI DOCENTI MOTIVATI E CURIOSI DI IMPARARE COSE NUOVE.

Come si organizza un evento Code Week 2016?

Ogni insegnante che voglia partecipare deve semplicemente compilare il modulo per l’inserimento di eventi nella mappa di CodeWeek e per poterlo fare deve disporre almeno di un account GMAIL oppure FACEBOOK oppure TWITTER oppure GITHUB.

Il modulo va compilato attentamente in ogni sua parte ma soprattutto nel campo “EVENT TITLE” dove in coda al titolo del vostro evento si dovrà riportare la classe ed il codice che identifica il nostro Istituto all’interno della CodeWeek4all challenge:

CW4a1306FI I

NB: tra le ultime 2 “I” del codice c’è uno spazio. Si consiglia di copiare ed incollare il codice.

 

 

Si riporta una guida passo-passo per la compilazione: 

 

Per facilitare ulteriormente l’operazione di creazione di un evento si riporta una breve video-guida realizzata dal prof. Alessandro Bogliolo CodeWeek Ambassador per l’Italia:

 

Consigli:

  1. Si consiglia di prendere visione di tutte le attività preconfezionate di cui sopra e scegliere liberamente quella che volete (per consigli sulla scelta riferirsi all’ANIMATORE DIGITALE, prof. FRANCESCO PANICO).
  2. Si consiglia di creare l’evento abbondantemente prima del suo inizio;
  3. All’indirizzo mail che avete usato per effettuare il login per la creazione dell’evento vi sarà inviata la certificazione e sarete eventualmente contattati per fornire un report post evento. Fate dunque estrema attenzione a fornire mail che utilizzate.
  4. Una volta creato l’evento, la piattaforma creerà una pagina web riepilogativa, dedicata al vostro evento, riportante le informazioni che avete inserito. Conservate dunque l’indirizzo del vostro evento in modo che l’ANIMATORE DIGITALE possa dare lustro al vostro operato facendo inserire il link al vostro evento ed il vostro nome in una pagina del nostro sito WEB (“Si dia a Cesare quel che è di Cesare” J)

Ulteriori chiarimenti e consigli potete trovarli ai seguenti link: http://codeweek.it/qualche-consiglio/

Riferimenti utili:

 

Per supporto riferirsi all’ANIMATORE DIGITALE prof. Francesco Panico.


Link correlati

Pagina collegata Azione
Raccolta link eventi
Raccolta dati eventi

File scaricabili

Tipo Descrizione Azione
pdf Avvisoreportcodeweek.pdf
pdf SOS Animatore Digitale

Percorso

Homepage  -  Piano Nazionale Scuola Digitale  - CodeWeek4all 2016

Ricerca


 


Pubblicità Legale



Menu Principale


Area docenti



Offerta formativa



Scuola - Famiglia



Area alunni



Consiglio d'istituto